Le spese per la palestra e il fitness sono aumentate del 2%.

Questo è un dato molto significativo, a livelli record, che permette di disegnare una fiducia da parte dei consumatori verso questo settore.

Per il periodo tra marzo e giugno 2018, i consumi hanno registrato un incremento di spesa per 9 categorie di consumatori su 11, comparate nello stesso periodo nel 2017.
Le spese per la cultura e divertimento tendono ad aumentare (5%).

“La spesa per la palestra e il fitness, e il suo aumento da parte dei consumatori è un importante campanello d’allarme per l’ economia di questo settore “.
Queste parole sono state pronunciate da Simon Oaten, partner Hospitality and Leisure at Deloitte.

Inoltre ha dichiarato che i consumatori stanno consapevolmente rivalutando il modo in cui spendere il loro tempo libero, la palestra e il fitness sembrano essere quindi una alternativa sempre più presa in considerazione.

L’aumento delle attività come il fitness e sport, quindi, suggerisce che i consumatori stanno ridefinendo le priorità delle loro spese. Partecipare a eventi sportivi, fare sport e andare in palestra sono le uniche categorie di svago, dove ci si aspetta un aumento nei prossimi tre mesi.

Fonte : www.healthclubmanagement.co.uk