In Italia il fitness batte il calcio in dieci anni 5,1 milioni contro 4,6

 Gli italiani alla pratica del calcio preferiscono il fitness, l’aerobica, insomma: la cultura del fisico. All’apertura degli stati generali dello sport lunedì a Roma, il presidente dell’Istat Giorgio Alleva si è presentato con le cifre della pratica sportiva in Italia dove si è scoperto che oggi siamo una nazione molto atletica poiché un terzo della popolazione, ovvero oltre venti milioni di persone, pratica uno sport con continuità e che in prima linea tra questi sport non c’è più calcio o il calcetto ma la ginnastica mirata alla cura del fisico.