Anche quest’anno Rimini per un week end si trasforma nella capitale europea del Fitness e del Wellness.

La manifestazione, ricca di momenti di intrattenimento, si presenta imponente (sono circa 500 gli espositori presenti) e con una serie di Eventi, suddivisi tra quelli dedicati al pubblico (Eventi WFUN) e quelli dedicati agli addetti ai lavori (Eventi WPRO).

Tra le tante novità Fitness 2013:

  • Reebok Fit Club: il primo social media show dedicato al mondo del fitness. Prendendo parte ad una vera e propria sfida con se stessi e con gli altri, cinque blogger avranno la possibilità di cambiare il proprio stile di vita e esplorare il mondo del fitness, nei suoi tre aspetti fondamentali – fisico, mentale e sociale – grazie a Reebok, e al supporto di 5 esperti di fitness e di un coach motivazionale d’eccezione: Alex Zanardi.
  • Il Bokwa: un’attività cardio fitness dove i partecipanti disegnano con i piedi lettere e numeri muovendosi a ritmo di musica e, oltre a divertirsi, si possono consumare 1200 calorie. L’aspetto vincente di questa disciplina è che una volta imparati i passi principali si può praticare comodamente a casa.
  • Zumba Sentao: alla disciplina della zumba si unisce l’uso della sedia che bilancia il movimento e tonifica il corpo.
  • Il Piloxing: è una fusione di standing pilates, boxe e danza in una originale disciplina che fa bruciare fino a 900 calorie in un’ora e sollecitando ogni muscolo del corpo aumentandone la resistenza.

Notevole la presenza di ambientazioni e trattamenti benessere dai tratti orientali ed esotici (per la prima volta in italia e a conferma della elevata sinergia tra Fitness e Benessere), con la presentazione del massaggio Maori®, realizzato con oli essenziali della Polinesia e strumenti di legno, di quello hawaiano Lomi Lomi che risveglia l’energia corporea.

Sempre nell’area benessere spazio allo Yoga Nidra, un metodo per entrare in perfetta sintonia tra la mente e il corpo e che induce a un profondo rilassamento, ed al Rolfing®, una pratica che dona elasticità al corpo, ideato dalla dottoressa Ida Rolf.

Commenti chiusi.

-->